Pagine

mercoledì 24 dicembre 2014

IL PRANZO DI NATALE

C'era una volta...


e c'e' ancora, un bosco fatato, Felce odorose, coprono  i sentieri contorti, e le alte piante del bosco si sussurrano i loro segreti. In Inverno, la neve candida e soffice, copre ogni cosa, e quando arriva il giorno di Natale,  gli abitanti del bosco, gli  uccellini colorati, il riccio con la sua famiglia, il tasso Oreste, la marmotta Carlotta, i coniglietti, e i piccoli scoiattoli, si incontrano con gli elfi silvani, nella casa di pietra, nascosta dai fitti cespugli di caprifoglio. E', in realtà, la casa di Babbo Natale, e sua moglie, la dolce elfa Clara. prepara il pranzo per tutti gli abitanti del suo bosco e per il suo vecchio marito, che torna stanco, dopo aver lavorato tutta la notte, per consegnare i doni a tutti i bambini del mondo.


Anche oggi, l'elfa Silvana Clara è in cucina per preparare il pranzo di Natale e il Babbo, aiutato dagli elfetti, sta caricando la slitta per la lunga notte di lavoro.
Domani sarà tutto pronto per il grande pranzo, Vuoi venire anche tu? Segui il sentiero di felci. e fatti guidare dalle risare degli elfetti dispettosi, e dal fumo profumato che esce dal comignolo della vecchia casa, Ti aspettiamo!




Tanti auguri per un magico NATALE da tutto lo staff di Favole in Costruzione:

Maria, Chiara, Elena e Debora.





Nessun commento:

Posta un commento